Parigi è sempre una buona idea...

settembre 15, 2015



Pinterest



... e Audrey aveva ragione.
Ormai 2 mesi fa mio marito ha prenotato un volo e una casina per una bella settimana a Parigi, a partire dal 21 settembre... giorno fatidico, quello in cui cambia la decina e cambia tutto e non cambia niente.

Insomma io invecchierò degnamente a Parigi.
Non ci penserò... almeno quel giorno lì. Poi crollerò tutta insieme a partire dal 26 settembre.

Questo post, chiede il vostro aiuto.
Io sono già stata a Parigi 2 volte, ma l'ultima risale a 12 anni fa (oddio 12 anni fa dall'ultima volta e quasi 20 dalla prima ecco perchè faccio 40 anni e non 25!) e  questa volta vorrei sì vedere e rivedere qualche museo, ma vorrei anche vivermi un po' la quotidianità di una passeggiata senza l'ansia di dover correre da una mostra all'altra.

Avete qualche idea succosa da suggerirmi?
Non abbiate paura di dirmi cose turistiche (insomma sono una turista e quindi è giusto fare la turista e non facciamo le snob che se ne vanno in giro con la baguette sotto il braccio perchè sarebbe solo una posa) e non temete di sottolineare l'ovvio.

Tutti i suggerimenti sono ben accetti: dove mangiare, dove portare Viola, dove comprare (robe pariginissime che quando torni si vede che sei stata a Parigi), dove fare merenda, dove strafarsi di burro e tutto quello che vi viene in mente.

Scrivete tutto quello che vi viene in mente nei commenti oppure una mail dettagliata al solito indirizzo: bartleby_vale@hotmail.com

Vi ringrazio già, perchè so che sarete preziose.



Altri post che potrebbero interessarti

21 commenti

  1. Io ti consiglio uno dei miei ristoranti preferiti a Parigi per una serata speciale - Pramil, http://www.pramil.fr/ - e' un ristorante gastronomico e squisitamente francese ma ha dei prezzi da osteria e lo chef e' di una gentilezza unica, esce tutte le sere a salutare I client, sia che sia la prima sia che sia la quindicesima volta che vai.

    Uno dei miei posti del cuore a Parigi e' l'Ile Saint Louis. Benche negli ultimi dieci anni sia diventata molto piu turistica, per alcuni tratti si respira ancora un'aria bohemienne e retro. Se fai un giro, fermati, anche a pranzo, all'Auberge de La Reine Blance - un altro ristorantino, questo piu trattoria, molto francese ( http://www.lafourchette.com/restaurant/auberge-de-la-reine-blanche/6026 )

    Se prendete il battello sul Pont Neuf - ed io ti consiglio vivamente di farlo, sono stata a Parigi un milione di volte ma quando posso lo prendo sempre! - fermatevi per un aperitivo o un pranzo veloce a La Taverne Herni IV. Bottiglia di vino e tagliere di salumi e formaggi, questo posto sembra uscito dagli anni sessanta. ( http://www.lafourchette.com/restaurant/la-taverne-henri-iv/1528 ).

    In ultimo, un consiglio da un'ex bambina delusa: porta Viola ad Eurodisney! La prima volta che andai a Parigi ci portarono I miei perche' mio padre doveva suonare ad un evento e restammo una settimana. Eurodisney doveva essere il programma di una giornata, ma poi, per motivi che fatico a ricordare, andammo a vedere La Defense (che all'epoca era stata costruita da non molto) ed io rimasi per anni con il rimpianto di non aver visitato Eurodisney (andai che di anni ne avevo 18, ma non fu piu la stessa cosa).

    Ciao
    Cri (Lussemburgo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri, ho annotato tutto sul taccuino!
      Eurodisney in programma per mercoledì 23, Elsa ci aspetta!

      Elimina
  2. si
    parigi è SEMPRE una splendida idea
    e chi dice il contrario nella vita non ha capito niente
    bon vojage

    RispondiElimina
  3. posso girarti via mail una mia piccola guida/consiglio dopo tanti viaggia a PArigi?

    RispondiElimina
  4. Ciao scusami il mio commento è pervenuto senza nome...mi chiedevo se vuoi posso girarti una piccola guida fatta in casa di parigi con alcuni consigli.. Ciao Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gira pure! Via mail: bartleby_vale@hotmail.com

      Elimina
    2. che meraviglia, vorrei leggere anche io la mini guida...!!!!!! DEVO tornare presto a Parigi! Vale consolati la mia prima volta a Parigi risale a 25 anni fa e l'ultima a 19....!!! Buuuuhhh!

      Elimina
  5. Ciao Vale, mi permetto di consigliarti "Ciasa Mia" http://www.ciasamia.com/, a due passi da Panthèon. Cucina Italiana, i proprietari sono 2 ragazzi Trentini. Locale piccolo, intimo, romantico e soprattutto.. avevo mangiato benissimo! Buona Parigi :) Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tenendo conto che Viola, mangia 4 cose 4, potrei aver bisogno di un nome italiano! Grazie!

      Elimina
  6. Buon viaggio, Vale!!
    Degli auguri per la nuova "decina" ne parliamo quando torni, ci dirai di che umore sei :-)
    Parigi è sempre una splendida idea!! Non ho posti da consigliarti, ci sono stata tre volte da piccola (ergo almeno un paio di decenni fa!) e di nuovo l'anno scorso per un we mordi e fuggi con amiche, in cui abbiamo solo molto camminato.
    Ho adorato una bellissima passeggiata dalla collina del Pantheon alla riva della Senna.
    Ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Segnata anche la passeggiata!

      Elimina
  7. Dunque, ti dico un po' di cose random:
    Non c'è bisogno che ti dica Colette, giusto?
    E Merci, che oltre ad arredo e design ha anche un sacco di bell'abbigliamento e bijoux http://www.merci-merci.com/en/
    E Antoine & Lili http://www.antoineetlili.com/fr/page/adresses.html ce ne sono diversi sparsi per Parigi
    Di negozietti tipici parigini ne trovi un sacco nel Marais e qualcosa nelle stradine più piccole di Saint Germain.
    Consiglio un dolcetto (famosi bignè oblunghi) da http://leclairdegenie.com/ e se vuoi dei macarons ottimi (che non siano gli stra inflazionati Ladurée o i blasonati Pierre Hermé) vai da "Un dimanche a Paris" http://www.un-dimanche-a-paris.com/FR/nos-activites/la-boutique-chocolat.php (a Saint Germain de Prés)
    Fatti il giro di Place Des Vosges, intendo non solo della piazza ma anche del porticato, oltre allo splendido negozio di http://www.dammann.fr/ ci sono un sacco di piccole gallerie d'arte una più bella dell'altra, si può tranquillamente entrare e curiosare. E in uno degli angoli della piazza c'è un passaggio/porta, entraci e ti ritroverai in un giardino e di fronte l'Hotel de Sully (uno di quei posti dove ti aspetti che da un momento all'altro esca Maria Antonietta...)
    Kong http://www.kong.fr/ sarà pure un po' turistico (grazie a SATC) ma io ci ho mangiato bene senza spendere un'eresia e poi è in un palazzo splendido con vista su Pont Neuf.
    Altro ristorante che avevo adocchiato, si trova sul tetto del bellissimo Museo Quai Branly:
    http://www.lesombres-restaurant.com/
    con vista spettacolare sulla Tour Eiffel che è lì a pochi passi.
    Secondo me Place Dauphine su l'Ile de la Citè (insieme a Place Des Vosges) è una delle più belle piazze di Parigi.
    Se mi viene in mente altro ti dico ;-)
    Bon voyage! :-)




    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avrò l'appartamento a Le Marais, quindi spero di riuscire a vedere un po' delle cose che mi hai consigliato! Grazie mille!

      Elimina
  8. Dimenticavo:
    Il Bercy Village è una meta che mi ero segnata ma che non ho fatto in tempo a fare. Credo sia poco turistica e frequentata quasi esclusivamente dai parigini ma secondo me merita.
    http://www.bercyvillage.com/bercyVillage/fr/galerie

    RispondiElimina
  9. Colette, rue de saint honore, zona opera. Concept store che per quel che ricordo (ormai sono passati 4 anni) merita! Buon viaggio :-) Carolina

    RispondiElimina
  10. Comprerai la seconda Saint Louis??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MI piacerebbe tantissimo, ma questa volta preferisco diversificare... Ho in mente un'altra cosa per il mio compleanno! Ma Goyard è nel cuore!

      Elimina
  11. Arrivo sicuramente troppo tardi ma se c'è un museo da non perdere assolutamente a Parigi (no,non il Louvre,troppo grande/affollato/dispersivo) quello è lo Jacquemart André,boulevard Haussman. Luogo magico pieno di tesori,in 2 ore hai fatto il giro e ti ristori in una superba sala da pranzo con il soffitto affrescato da Tiepolo.

    RispondiElimina
  12. ciao vale
    sono d accordo con te...parigi è sempre una buona idea...è la citta che piu amo...complimenti anche per il blog, è perfetto!
    se ti va oggi sul mio piccolissimo blog ho pubblicato un post sul libro di barreau: parigi è sempre una buona idea..se passi a visitarmi mi fa piacere
    https://infusodiriso.wordpress.com/2016/01/05/parigi-e-sempre-una-buona-idea/
    ciao
    daniela

    RispondiElimina