datemi delle nappine!

novembre 26, 2012


L'appello delle Mary Jane non è stato ancora accolto e io comunque non ho ancora trovato quelle perfette - anche se ho scoperto che il modello di Jimmy Choo che mi piaceva tanto è presente anche in tacco 8,5 (molto più portabile del 12)-.
Nell'attesa che quel nodo si sciolga, ho un altro desiderio spasmodico che si fa strada.
Nappine.
Nappine su mocassini.

Ho iniziato a farmi solleticare qualche mese fa da una pubblicità Tod's che ho messo nella scarpiera (e che non trovo da nessuna parte sul web) e che mostra questa scarpa in bordeaux:

qui
La lentezza con cui questa idea mi è entrata nel cervello è dovuta forse al fatto che io non sono un'amante delle scarpe Tod's (e fino ad un po' di tempo fa pure delle borse) e quindi è stato facile cedere al pregiudizio e fare spallucce.
Coach ha proposto un modello quasi uguale , visto poi su Atlantic Pacific, ma la scarsa reperibilità mi ha fatto andare oltre anche questa volta.

coach tassel loafer
OT: la Legacy collection a base di nappine e colori bellissimi ribadisco che è moooolto carina , vista e toccata nel negozio di Regent's Street

Poi però anche un altro marchio che invece mi piace di più ha fatto una cosa moooolto simile (ma d'altra parte non è la scoperta dell'acqua calda) e quindi eccomi a riflettere:

Fratelli Rossetti - mocassino Brera - Vernice Malva


 E che dire di Miu Miu che li copre di glitter?


qui (anche se sembrano duri duri e ancora duri)

E poi per il colpo di grazia finale, il marchio non plus ultra del genere maschile declinato al femminile, nonchè il mio preferito:

Church's Keats II



Ed ecco che non posso più prescindere.
Il mio primo ricordo dei mocassini sono i classici Penny Loafer bordeaux.
Li ho indossati per la mia cresima (26 anni fa????) con gonna verde di panno e golfino fatto a mano dalla mia nonna.
Adoravo tutto di quegli abiti. Adoravo non essere vestita come una bambolina, adoravo che la gonna facesse un po' di ruota e adoravo che quegli stessi vestiti avrei potuto metterli anche per andare a scuola.
E i mocassini li avevo proprio scelti io e ovviamente volevo la monetina!!
... e a posteriori sembrano una scelta un po' bislacca per una bambina, ma andò così.

(Aggiungiamo per dare un po' di colore alla faccenda, che per quell'occasione mia madre mi convinse a tagliare i capelli che fino ad allora erano stati lunghi e lisci -con il boccolo finale-, trasformandomi in una bambina con i capelli corti e ricci! E così sono stati fino ai 24-25 anni... Ma non la odio per questo!)

Da allora non ho mai più avuto un mocassino (a parte quelli morbidi CarShoe) e quindi forse è il caso di sopperire alla mancanza e provare a vedere se qualcosa faccia davvero al caso mio...

Voi che ne dite?

PS: Mi sarei anche innamorata di un altro paio di Church's:
Constance - 410€


Altri post che potrebbero interessarti

31 commenti

  1. Condivido in pieno la passione per le nappine ..... anche se non sono riuscita a trovare ancora il mocassino ideale; quello di tod's non l'ho visto in colori accettabili e quelli della church's sono un pò troppo massicci.
    Anche perchè, non so come la pensi tu, ma io li adoro con le gonne. Quindi attualmente sarei orientata sul modello Gucci (tanto per intenderci quelli che indossa Charlotte Casiraghi nella pubblicità), come ti sembrano?

    Ciao

    Kelly 77

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelli di Charlotte sono il classico morsetto di Gucci e li metto nella casellina dei Tod's "chiodini" o dei Carshoe.
      Credo che in ogni armadio ce ne debba essere almeno un paio... per sentirsi un po' jackie O... o Charlotte Casiraghi, a scelta!

      Elimina
  2. Beh, ma quelle Constance sono adorabili... addosso alla tip a giusta (che ahimè non sono io) le trovo perfette... Io non sarei la tipa giusta xchè (prezzo a parte) farei un effetto davvero... ehm... ridicolo.

    PS: out-of-topic avete letto della festino-blogger che ha rubato 60mila eurisssss di abiti firmati?! Muahahahhhh!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quello che mi lascia perplessa della faccenda è che non ho mai sentito parlare di questa ragazza e dall'articolo invece sembra essere influentissima e potente... Sono io fuori dal mondo o magari hanno un po' esagerato??
      Voi siete mai capitate sul suo blog??

      Elimina
    2. le ultime della church sono una figata pazzesca (per parafrasare Fantozzi in positivo)!!! ma invece sta tipa, fescion blogger di grido che nemmeno io ho mai sentito? ma che fosse davvero così sulla cresta??
      di solito, le "celebrities" del settore son sempre quelle.
      Possibile che non l'sbbiamo mai vista nè sentita??

      Elimina
    3. mah, in realtà a me il nome dice qualcosa... la faccia non l'ho mai vista, ma il nome del blog l'ho sentito in giro. Evidentemente, però, a parte il blog questa aveva una vita fuori dal web che le fruttava parecchio...

      Chissà se anche la Ferragni campa così! ;-)

      Elimina
    4. Sai che io invece non l'avevo proprio mai mai sentita?

      Credo che la Ferragni se la cavi onestamente... sarebbe troppo nell'occhio del ciclone per poter fare diversamente.
      E poi mi sembra che ogni collaborazione o marchetta venga dichiarata (o sia palese)...

      Elimina
  3. Perché 'sto cacchio di mac mi ha scritto FESTINO al posto di FESCION?

    Insomma!!! Qui mica si parla di bunga-bunga! Uffi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse un po' bunga bunga può sembrarlo!!

      Elimina
    2. Ad onor del vero, le MiuMiu brillantinose fanno un po' bunga-bunga! ;-)

      Elimina
  4. io ho i brera in color grigio sfumato (collezione di questo inverno), e li trovo meravigliosi con i calzoni larghi larghi, con i calzoni alla caviglia, e sono alla spasmodica ricerca di un vestito di lana con cui abbinarli (idee?). devo ammettere che la mia caviglia molto sottile (alla arsenio lupin) non si sposa benissimo con questo tipo di scarpa, ma se dovessi indossare solo ciò che mi sta bene... starei fresca! ps se quello che vuoi sono le nappine, ci sono anche le cp (io le ho prese vinaccia con nappine nere)! ciaoooo
    ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .....cp company?
      ciao grazie

      Elimina
    2. ps dimenticavo: miu miu toccate dal vivo... tagliole!!

      Elimina
    3. credo che Ale parli di Charles Philip shangai. (http://www.shoescribe.com/it/donna/designer/charles-philip).
      Dal nome simile c'è CB made in Italy (http://www.shoescribe.com/it/donna/designer/c-b-made-in-italy).
      Credo che CP company faccia altre cose.

      Elimina
    4. Il grigio sfumato è perfetto e mi ricordo che mi avevi mandato foto per consiglio.
      Hai fatto bene a prenderli son proprio belli!
      @ ale: Come calzano??

      Elimina
    5. calzano perfetti, proprio il tuo numero esatto. tra l'altro le trovo anche comode (sai che per me, abitando a venezia, è un dettaglio fondamentale), e considera che io sono abituata solo a ballerine, stivali bassi, ugg ed all star!

      Elimina
  5. Hai provato a vedere le charles philip shangai
    A me piacciono molto
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho 2 paia di CP e sono molto comode, quelle con le nappine che mi piacciono (flanella grigia) sono però troppo simili a quelle che ho già. Vorrei provare una scarpa più strutturata.

      Elimina
  6. le adoro anche io...
    su questa flat siamo d'accordissimo!

    RispondiElimina
  7. I penny loafer..... mi ricordo che me li regalò il mio papi in prima media se non sbaglio.... che belli... bordeaux lucidi!
    Uff io nell'armadio ho ancora un perfetto mocassino Prada nero.... ma.... ha la punta squadrataaa!!!! AAArrrggg ma perche' hanno inventato le punte quadrate?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il punto è che noi compravamo punte quadrate!! e poi abbiamo comprato punte appuntite e ora ci sembra impossibile!

      Elimina
  8. Quelli di Rossetti hanno la forma più bella,mia mamma li ha in nero; belli davvero.
    Certo che peró anch'io condivido la tua venerazione per il marchio church's..anzi,perché uno di questi giorni non ci mostri qualche abbinamento:)?

    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. domenica le indossavo con la boyfriend shirt di Gap (non mi arrischio a comprare camicie maschili perchè sono piccola...), golf nero, pantaloni alla caviglia e calze colorate!

      Elimina
  9. Le nappine non mi fanno impazzire ma il mocassino è sempre stata una delle mie scarpe preferite, forse perchè tende al maschile.
    Stravedo per questi:
    http://www.tods.com/it/woman/shoesa13/mocassino-in-pelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto classico ed elegante! bello!

      Elimina
  10. Sono giá nella mia top list (ti pareva.....) e le mie preferite sono decisamente le Church!

    Questo fine settimana torno a Londra, faró un salto da Coach anche se quando le avevo viste su Atlantic non mi erano piaciute un granchè......


    L

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quelle di coach sono più larghe e tonde, se vogliamo, meno raffinate.
      le borse della legacy invece sono tanto carine con tutte quelle nappine e quei colori bellissimi.
      peccato non costino proprio poco...
      Valentino non te lo perdi... poi ce lo racconti!

      Elimina
    2. Ahahahah no, ho giá fatto il lavaggio del cervello al mio fidanzato che ormai é entusiasta pure lui di andarci!

      Purtroppo mi sono persa a Parigi la Petite Veste Noire e ancora non me lo perdono!

      Elimina
  11. Anch'io ultimamente sto abbinando molto i calzini colorati (gallo rigorosamente) alle mie church's verdi.
    Sto "saccheggiando" parody a Firenze :)

    Elisa

    RispondiElimina
  12. Come disse un'amica che in Inghilterra ci vive da molto più di me: i mocassini sono solo Russell&Bromley.

    Hai dato un'occhiata lì?
    Qualità ottima, prezzi accettabili, scarpe perfette nel loro genere.

    RispondiElimina