è arrivato il momento

novembre 07, 2012


Non possiamo più tergiversare e dobbiamo parlare di felpe.

Io ci ho pensato tanto.
Ci ho pensato anche perchè sono una figlia degli anni 80 e ho indossato felpe Best Company per troppo tempo per non dovermi fermare a riflettere.
Ho pensato anche ad un commento di una di voi  che qualche tempo fa diceva che fanno troppo fashion week .
Non riuscivo a capire se la cosa mi piacesse o no.

Il fatto che siano una cosa estremamente modaiola, le rende importabili nella vita di tutti i giorni?
Siamo forse ridicole se decidiamo di mettere una felpa con scritte su una gonnellina a tubino nera con delle slippers?
Riuscire a traslare un pezzo sportivo in un ambito quotidiano e casual è possibile senza sembrare delle pecorelle che seguono un gregge di fashioniste del settore?

Io dico di sì.

E' ovvio che non è un abbigliamento da ufficio (ma dipende dal vostro ufficio e dalle felpa che scegliete), ma per il tempo libero possiamo studiare mille opzioni.

In fondo in principio c'era lei:


A me piaceva tantissimo in questi abbinamenti "strampalati".
La felpa era (e forse è) un capo da abbinare a delle sneakers, Carrie Bradshaw ci aveva piazzato un decoltee rosso con tacco a spillo e punta (anni 90).
E io dico che stava benissimo.

Ora non ci resta che stabilire come agire in merito.
Le categorie sono a mio parere 4:

1) Togliamoci subito il peso e parliamo di lei: KENZO TIGER SWEATSHIRT

quella a sinistra non so chi sia, ma quella a destra è Miroslava Duma (voglio la sua collana e la sua borsa molto più della tigre!!)

E' il classico capo che ti entra nel cervello anche se non vuoi.
E' talmente bombardato a destra e a manca che non possiamo fare a meno di prenderlo in considerazione.
Anche se probabilmente seguendo il nostro istinto forse non lo avremmo mai fatto.

E' particolare e di un colore ultradifficile.
E poi... signore... UNA TIGRE SUL DAVANTI.
Una tigre a bocca aperta e con una scritta arancione sopra.
Spacca ogni outfit e forse proprio per il fatto che non sta bene con niente, alla fine si può mettere con tutto.
L'ho vista con gonne in paillettes, con short di jeans, con pantaloni di pelle, con leggings viola.
Non sono riuscita a dire CHE FIGATA, ma ammetto di aver pensato che non mi dispiace.

Forse di Kenzo avrei scelto la versione in grigio melange oppure sempre in verde ma con la Tour Eiffel, ma forse sarebbero state scelte un po' vigliacche...

kenzo sweatshirt - 255 $

Se vi devo dire la verità, non amo le varianti cheap (proposte anche da Zara, ma non solo), se tigre deve essere, che tigre Kenzo sia!
Ormai chi doveva averla, ce l'ha già, è sold out ovunque e quindi stiamo parlando praticamente di niente!

Ora che mi son tolta il peso di una tigre dalla pancia posso tornare ad altro e sviscerare le altre vere categorie.

2) Per me la felpa è grigia.
Anzi secondo me dovrebbe esistere un color GRIGIO FELPA.

j crew

Una felpa grigia semplice si presta a mille usi, soprattutto fa da base ai bellissimi STATEMENT NECKLACE  che tanto ci piacciono:

http://fashionedited.wordpress.com/tag/luxe-sweatshirt/

La trovo bella con sotto una camicia di jeans e la trovo interessante con un "sotto" serioso come i pantaloni neri alla caviglia (tipo la Carrie lassù).


http://fuckyeahh-fashion.tumblr.com/

Con il giusto allure può andare anche sotto ad un blazer... ma il gioco di proporzioni deve essere perfetto:


via Pinterest

3) Ora entriamo nelle categorie che fanno più discutere, ovvere le felpe stampate.
Quelle più modaiole fra le felpe.

Zoe Karssen ci regala qualche cosa di interessante...

http://www.matchesfashion.com/product/127544?qxjkl=tsid:30065|cat:4w9UJiJpWAc
http://www.matchesfashion.com/product/127582


... oltre all'ormai stravista ed esaurita ovunque "creme de la creme" (della quale esistono sul web 1000 "do it yourself"):

Atlantic Pacific - Zoe Karssen Creme de la Creme sweatshirt

Anche la favolosa Leandra Medine (the man repeller) ha usato una felpa grigia con scritte per un suo outfit.
(io vorrei diventare la sua migliore amica... è l'unica fashion blogger SIMPATICA!!!).

http://www.manrepeller.com/2012/09/seasons-limbo.html

Molto viste sulle fashion blogger (su una in particolare) e non malaccio sono le proposte di MSGM:


La prima non sono riuscita a trovare il prezzo - la seconda costa 159€, ma è sold out

La prima si presta indubbiamente a qualche cosa di più elaborato, la seconda è solo una felpa grigia con delle scritte sopra...
 
Io mi sono comprata una cosina low cost giusto per capire se la cosa poteva avere un senso su di me, per il momento non mi dispiace e non mi sento nemmeno ridicola.


Mango


Asos ci offre davvero tantissime idee ed opportunità a prezzo basso (anche della collezione di Zoe Karssen):

asos 48€ - 26€- 80€
asos 41€ - 34€ - 80€


4) Ultima categoria che sta prendendo piede è quella ispirata alla collezione Egyptofunk di Balenciaga:

Balenciaga Sphinx sweatshirt 425$


Ecco questa francamente non mi convince proprio.
Nemmeno su una che sta bene anche con il famoso sacco di juta:



Forse perchè non capisco bene la stampa, forse perchè nasce oversize o forse proprio perchè non è per me, non credo proprio che cederò al fascino suo o di un suo simile povero.


Riassumendo.
Il mio parere è un aureo PERCHE' NO??
(Che poi è il mio parere standard sulle cose nuove sulle quali devo prendere le misure).
Il mio consiglio invece è quello di tentare prima con qualcosa di semplice e vedere a quali usi si presta e poi al limite comprare qualche cosa di impegnativo.

Un' ultima cosa.
Settimana scorsa ho curiosato nel reparto H&M uomo e ne ho vista una carina, grigia e in saldo a 15€ con una vista di New York.
Ho tergiversato, ma potrei tornare a prenderla.
Non escludiamo il reparto uomo... in nessun caso!

Altri post che potrebbero interessarti

33 commenti

  1. Anche io sono sono dell'idea di tentare con qualcosa di semplice e di color grigio felpa :)
    La felpa Balenciaga sembra una copertina degli Iron Maiden... http://www.google.it/search?rlz=1C1SKPC_enIT382IT382&q=iron+maiden&um=1&ie=UTF-8&hl=it&tbm=isch&source=og&sa=N&tab=wi&ei=oiiaUI3uI6fm4QT8goHoBA&biw=1366&bih=649&sei=pCiaUMn3K8Lg4QSH84HgAw#um=1&hl=it&rlz=1C1SKPC_enIT382IT382&tbm=isch&sa=1&q=iron+maiden+album&oq=iron+maiden+album&gs_l=img.3..0l3j0i24l7.92588.94336.0.94524.6.5.0.1.1.0.161.653.1j4.5.0...0.0...1c.1.-BRibJ5VP2g&pbx=1&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.r_cp.r_qf.&fp=bb1042ee8451ab1e&bpcl=37643589&biw=1366&bih=649

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quanto hai ragione... io ci ho messo un secolo a capire quale fose la stampa!

      Elimina
  2. Io di moda, lo riconosco, non ci capisco niente. Quindi il mio parere vale quello che vale.
    E, però, in questo caso, vedendo come le abbinano queste felpe, l'effetto che alla fine si ottiene secondo me è: "erano vestite bene e di tutto punto, sono dovute uscire all'improvviso e hanno indossato una felpa al volo per coprirsi e ripararsi dal freddo". E questo mi viene in mente soprattutto con l'ultima foto di Miroslava e con l'abbinamento blazer più felpa!

    Ammetto anche che io le felpe le uso tranquillamente, ma solo quando devo andare in biblioteca e posso vestirmi sciatta che tanto devo solo stare china sui libri! ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao, sono d'accordo sull'uso delle felpe nel tempo libero e non in ufficio. Una volta sono arrivata al lavoro in jeans e felpa con gnomi di Fiorucci... un po' troppo informale.
    Dico di sì solo alla felpa grigia semplice (sempre per il tempo libero), tutte le altre sono dei no. La felpa verde di Kenzo è uguale-uguale alle Best Company di quasi trent'anni fa. Ieri ho visto la felpa (felpa?) nera di Balenciaga sul sito di little snob thing... che brutta. Qualcuno nei commenti l'ha chiamata muta da palombaro, in effetti dalle foto sembra un tessuto rigido e senza forma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì quella di Balenciaga ha un tessuto tipo scuba... rigido, ma informe (che poi è una contraddizione). Brutta davvero.

      Sul resto sono dell'idea che si possa sempre tentare!

      Elimina
  4. io per iniziare pian pianino ho preso questa:
    http://www.zara.com/webapp/wcs/stores/servlet/product/it/it/zara-W2012/269214/825001/FELPA%2BDEVORE
    la trovo molto carina, ma.. beh, non so bene come abbinarla per non sembrare in tuta! a settembre la usavo con chino bianchi col risvoltino, la famosa collana con le roselline e le strass di HM, e ballerine glitter argento. ma già adesso, pur pensando a mettere sotto una camicia jeans, mi perdo sui calzoni e le scarpe... ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carina! Molto basic e semplice! ma con un pantalone grigio con le pence?

      Elimina
    2. è quello che pensavo, ma non vorrei fare effetto topolino in libera uscita, tutta grigia... (ci vorrebbero le slippers rosse alla bragh!)
      ps hai visto il post di chisaitu ieri? sarà un caso...

      Elimina
    3. credo sia un caso... ma non si sa mai!

      Elimina
  5. Io ho ceduto alla classica felpa grigia (anche per me la felpa è grigia!!) di Cheap Monday... Alla fine la trovo carina e mettibile (anche in ufficio, per il casual Friday), ma ammetto di non aver ancora osato a metterla con dei pantaloni "eleganti" o con delle gonne. Vedremo... Anna

    RispondiElimina
  6. io la mia felpa di ACNE uomo (per la serie: non sottovalutate l'uomo) me la metterei ormai anche a letto. ma io non faccio testo :-)

    RispondiElimina
  7. 'Siamo forse ridicole se decidiamo di mettere una felpa con scritte su una gonnellina a tubino nera con delle slippers?' Per me SI', senza se e senza ma :) (se esistesse, farei parte di un ipotetico Movimento di liberazione da felpe&slippers. E clogs.)
    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i clogs sono il male... ma le slippers e le felpe non sono così demoniache!

      Elimina
  8. - Posso cambiare argomento?

    - Si, fai pure.

    - Ecco, grazie. Ma... la famosa tipa che cop... cioè prendeva spunto dai tuoi post guarda caso oggi ha parlato proprio di felpe?

    PS: se la domanda è indiscreta cancella pure! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la tipa di "fashion is the new blog", giusto? Vi prego, sciogliete l'arcano questa volta ;-)
      Ciao
      D

      Elimina
    2. Guarda, scioglierei anche l'arcano, ma visto che mi ha già detto che ho problemi di ego e manie di persecuzione, non voglio alimentare questo "web drama" come lo ha sapientemente definito.

      The cat scrivimi in privato!

      Elimina
  9. Sono diventata un pubblico altamente impressionabile... dopo le slippers personalizzate mi sono buttata sulla felpa di mango (c'era lo "shopping day" ieri...) ;-) a proposito, su twitter ti ho postato le mie slipper ;-) e grazie ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ho risposto di là! Belle belle!
      Felice di essere di aiuto!

      Elimina
  10. anche per me la felpa è grigia...absolutely!
    E sai che ho preso anche io quella di mango? a me piace molto e la metto coi jeans skinny e il blazer nero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è carina... sportiva ma non troppo, e quando ci stufiamo, diciamo ciao senza troppi rimpianti!

      Elimina
  11. Ciao, ti ha "trovata" mio marito mentre cercava notizie sulla trio bag!
    Mi piace il tuo modo di scrivere! Complimentissimi!!!!
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie marito di Mari e grazie a te!

      Elimina
  12. Premetto che ieri sera appena ho letto il post della copiona ho subito pensato che avesse trovato ancora ispirazione da queste parti..... Mah!
    L´unica cosa che non capisco é perchè lo faccia cosí palesemente, semplicemente se ne frega? Io mi sentirei fortemente in imbarazzo ad essere spu****** su metá dei blog frequentati bene o male dalle stesse persone ma immagino ad essere io a farmi troppi problemi!

    Capitolo felpe: essendo io ancora una giovincella non le vedo come una particolare novitá (mi piacerebbe dire che il fashion system si sia adattato alle mie scelte :P) e ho sempre prediletto questi abbinamenti "ibridi" anche se io sono piú sul genere stampa "college" che animalesco.

    1) penso di essere piú o meno l´unica che non sia stata colpita dalla febbre per la tigre di Kenzo e le sue piú o meno valide imitazioni. Non mi dice proprio nulla.....
    2) la felpa grigia é per me assolutamente un must have. ne ho trovata una deliziosa in saldo da Sandro l´anno scorso e penso sia uno dei capi piú versatili che abbia nell´armadio nonchè uno dei pochi acquisti coscenziosi che abbia mai fatto in tutta la mia vita. Non so se fosse un capo della scorsa stagione o se la riproponga ma consiglio di tenerla d´occhio.
    Mi piacciono molto le immagini che hai postato, é esattamente la mia idea di abbinamenti vari con felpina grigia!
    3) felpe con stampe. Io in generale le promuovo anche se la "creme de la creme" ha un po´ rotto.....
    Mi piace invece molto la proposta di Asos numero 4 e la tua di Mango, questo weekend mi sa di pericoloso!
    propongo di fondare un Club Amiche (immaginarie) di Leandra
    4) Star Wars is in da town. Ecco io qui proprio non capisco. Sará che ho fatto vela per tanti anni e non ho mai pensato di essere fashion con la mia muta nera, verde e blu (anzi!!!!!!!) sará che mio fratello é un patito di Star Wars e a me queste felpe ricordano tanto tanto le saghe stellari, sará che non sono abbastanza cool ma io proprio non ce la faccio. Che qualcuno mi spieghi per favore.


    Domanda completamente OT che rivolgo a voi che in media siete tutte piú grandine di me. Come si fa ad avere una vita sociale anche quando si lavora? Non voglio assolutamente fare quella che lavora solo lei perchè so bene che non é cosí, ma quando io arrivo a casa la sera sono oggettivamente stravolta e il mio unico desiderio é quello di spiaggiarmi sul divano con una coperta, una tisana bollente e vegetare per il resto della serata. Mia nonna mi chiama e mi dice di uscire che sono giovane e devo andare a divertirmi, io guardo l´orologio e penso "mmmm sono le 9 e mezza, quasi quasi mi infilo a letto....": miglioreró?


    L

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che questa volta sia in buona fede, può essere che parliamo tutte delle stesse cose e la coincidenza vuole che lo stiamo facendo nello stesso momento!
      Io voglio crederci, diversamente mi sentirei un po' presa in giro!

      Sulle felpe hai detto tutto. Mi piaci!

      OT: lo stai dicendo ad una madre che come unico sogno ha quello di dormire alle 9. Tisana e plaid sono una chimera.
      Guardo i tacchi e penso che li metterò quando saranno fuori moda.
      Potrei uscire delle volte... ma sono così stanca che proprio non ce la faccio!
      Il cinema pomeridiano delle vedove bene di Firenze è il mio passatempo preferito

      Elimina
    2. Ma io che sono sempre in mala fede penso che in questo caso sia piú di una semplice coincidenza. Chiaro che tu non sia l´unica ad aver proposto il tema ma c´é modo e modo di parlarne perchè ognuno ha il suo e il post incriminato mi sembra fin troppo "liberamente ispirato a....." peró ripeto io sono sempre in mala fede!!

      Ma che meraviglia il cinema pomeridiano, io ieri mi sono avventurata al secondo spettacolo e oggi sembro una sopravvissuta ad un rave party. Stamattina quando é suonata la sveglia ho avuto uno shock


      L

      Elimina
    3. Rossana Ferrari9 novembre 2012 11:44

      Se leggeste meglio il mio blog vedreste che ho parlato di queste cose in termini simili più di un mese fa ad esempio qui http://www.fashionisthenewblog.com/2012/10/cosa-ci-mettere-questo-benedetto.html
      E non solo.
      Quindi qui in mala fede ci siete solo voi.
      Per il resto io e Valentina abbiamo già chiarito in privato.

      Elimina
  13. ciao vale, a me piace molto la felpa che elena braghieri indossava qualche tempo fa (v.instangram). era blu con le scritte gialle, forse di stella mccartney. bellissima e portata benissimo.
    tornando al post a me piace molto la felpa grigia con una collana tipo quella della foto..credo che ci proverò! penso anche che sia la personalità di chi la indossa ad evitare l'effetto pigiama o "avevo freddo e mi sono messa una felpa".
    sei sempre un ispirazione :)
    e la rubrica "una ballerina al giorno" quando torna? mi piaceva!
    antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sorry..intendevo "una ballerina alla settimana" ;)

      Elimina
    2. Eccomi, sì che era di Stella Mc Cartney, linea disegnata per Adidas in occasione delle olimpiadi di Londra! Grazie Antonella :-)

      Elimina
    3. ma figurati! grazie a te ho scoperto la caputi e charles philip e ora ne sono fortemente dipendente!!! ;)

      Elimina
  14. Ciao Vale,la felpa stampa fiori MSGM l'ho vista a 176 euro.
    Silvia

    RispondiElimina
  15. I do accept as true with all of the ideas
    you've offered on your post. They are very convincing and will certainly work. Nonetheless, the posts are too quick for beginners. May you please lengthen them a bit from subsequent time? Thanks for the post.

    Here is my web site ... contractors ottawa *www.ideando.tv*

    RispondiElimina