Rubrichetta della borsetta

marzo 06, 2013

Sono estremamente seccata con me stessa.
Per rifarmi dell'assenza dal web, ieri sera mi sono messa a guardare un po' di siti di street style... ecco "un po'"  è riduttivo perchè non mi ricordo più nemmeno quanti e soprattutto quali!

Insomma il punto è che avevo visto una foto che mi piaceva molto con una Miu Miu rosa e NON L'HO SALVATA!!!!!!!!!!

Sono due ore che scartabello per ritrovarla cercando con le più assurde chiavi di ricerca, ma niente...
Pazienza, vorrà dire che non è il suo momento.

Però è il momento di questa:

Miu Miu Glazed Leather Tote 950€

Niente di nuovo per carità.
Ma il fascino è indubbio.
Sarà che io appena vedo questi colorini (carne, cipria, rosino e famiglia) vado in visibilio, ma è proprio un modello che mi piace.

Su Vogue US di Marzo 2013 - una bellissima Raquel Zimmermann in Vuitton e Miu Miu (Purse Forum)

E comunque aveva attratto la mia attenzione già dalla passerella:



Ricorda cose già viste, ma ciò non significa che non sia una buona idea... come lo erano probabilmente le precedenti.
Io ci vedo perfino un po' di questa (ma mi rendo conto che fondamentalmente è perchè la voglio vedere perchè non è profonda ed è meno tondeggiante .... ma quanto la amavo!):

vecchia foto di "The cherry blossom girl" che avevo già usato qualche anno fa


Il costo è leggermente sotto i 1000 per questo modello semplice e sale parecchio per il modello a scomparti .

Miu Miu adv


Per il modello più grande credo sia meglio puntare su un bel rosso fuego.
La borsa diventa cicciottella e quindi acquista un allure più "da tutti i giorni" e il rosso si sposa bene con questo uso:


 E qui la mia folle fantasia vuole vederci un'altra borsa del mio cuore (perdonatemi... lo so che le somiglianza sono un po' stiracchiate, ma non faccio che pensarci e quindi nel mio cervello sono probabilmente più simili di quello che sono nella realtà!):



Ho l'impressione che le ultime Miu Miu siano meno riconoscibili e databili di una Coffer.
Certo, continuano a produrre tanto matelassè (in fondo la Coffer è ancora un It Bag) e tante Bow Bag, ma le novità sono meno chiassose.
Una borsa come questa può tranquillamente durare e invecchiare serenamente senza diventare obsoleta.
E' vero che non ci fa urlare al miracolo o non ci dà la gioia dell'ultima Celine, ma magari fra 5 anni saremo ancora soddisfatte dell'acquisto.

Sto invecchiando.... lo so!

Altri post che potrebbero interessarti

7 commenti

  1. Questa volta mi hai un po' delusa:tuttto un po' banale. Da te mi aspetto sempre e comunque quel guizzo di originalità,quelle borse che ti fanno dire apperò ... ciao e a presto luisa

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace, ma non c'è niente in questo momento che mi faccia dire "apperò" e quindi guardo in prospettiva qualche cosa di cui potrei non pentirmi fra qualche anno.

    RispondiElimina
  3. Appena l'ho vista ho pensato subito alla prima miu miu che hai mostrato...che mi sono lasciata scappare all'outlet qualche annetto fa!

    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora non l'ho vista solo io! Meno male!

      Elimina
  4. http://www.stefaniamode.it/collections/images/Celebrities-Love-The-Miu-Miu-Madras-Bag.jpg

    RispondiElimina
  5. Ieri ho visto la versione senza patta davanti, niente di che!
    Ale

    RispondiElimina
  6. hai provato a vedere nella cronologia? dovresti trovarla
    Silvia

    RispondiElimina