Non hanno Valentino? Dategli Ferragamo!!

maggio 31, 2013

Qui da queste parti stiamo ancora rimuginando sulle Rockstud, siamo proprio afflitte da un dubbio pazzesco.
Ne abbiamo già parlato fino alla noia, ma io non ho ancora sciolto le mie riserve.

Il problema grosso è sempre il solito.
Una questione elementare.
I primi rudimenti dell'aritmetica ci portano a calcolare, per esempio, quante volte il 3 sta nel 12, quindi capirete che il mio quesito quante cose  stanno in un paio di Valentino è quanto meno radicato nel passato.

Fino ad ora mi sono concentrata sulle scarpe, pensando a delle possibili alternative: Chanel Cap Toe, Roger Vivier gommette, Loubutin Pigalle o magari un sandaletto e una ballerina Miu Miu all'outlet.
Tutta roba che vorrei. Tutta roba che persiste nella mia wish list da mooooolto più tempo di un paio di Rockstud.

Tutta roba che permetterebbe anche un avanzo per un ulteriore sfizio, o per la spesa all'Esselunga.

Poi, spaziando nel resto del guardaroba: i jeans bianchi (che non ho ancora comprato perchè la pioggia non mi mette nel mood giusto), un paio di Current Elliott come Gwyneth, una blusa bianca romantica, un paio di maglioni J crew, un paio di espadrillas carine e un paio di shorts boyfriend...

Quindi 7 o 8 cose al posto di una.
Dannata aritmetica!

Ma siccome la mia mente non smette di vagolare e continua a macinare desideri e a stilare liste e a fare classifiche, ieri ho avuto l'ennesima folgorazione e quindi c'è un nuovo ingresso.

La colpa è di tutte quelle cavolo di foto bellissime su Instagram. Instagram mi fa volere cose che non pensavo di volere e così ecco qua:

Oliva Palermo con le Vara customizzate - The trend diaries

E poi:

Mira Duma - Vara customizzate - qui il sito ufficiale


Mira Duma e Olivia Palermo: le due donne con il guardaroba dei miei sogni!!
Le Vara le conosco da sempre, ma le ho sempre tenute lontane da me per la paura di mettermi sul groppone almeno 10 anni, con quel tacchetto da zietta.
Ma ora (sarà che quei 10 anni sul groppone li ho) non le vedo affatto così "da signora", sarà colpa dei colori, della vernice così lucida, delle modelle d'eccezione che di anni ne hanno molti meno di me, ma le trovo ADORABILI!!!!!

Non ho capito se la customizzazione on line sia possibile anche dall'Italia, mi sono fermata prima che fosse troppo tardi, ma la mia scelta l'ho fatta!

la ma personalizzazione salvata sul mio I Pad


Si può scegliere il colore della vernice, il colore dell'hardware, il colore del fiocco, il colore del tacco e perfino mettere le iniziali sulla suola!





(lo stesso tipo di personalizzazione si può fare anche sulle Varina, ma quelle le ho e quindi mi tentano di più le Vara).


Costano meno delle Rockstud, durano più delle Rockstud... e mi sono pure divertita a giocarci!

Ce la farò a decidere????????????????????

PS: Però facciamo che tutti smettono di inventarsi qualcosa che mi può piacere, per favore??

Altri post che potrebbero interessarti

15 commenti

  1. Direi che è un bel dilemma ... anche perchè la personalizzazione attrae parecchio .... Forse le Vara in piena estate non le porti (sono un pò accollate) ma tra autunno e primavera ti puoi sbizzarrire ...... Affrettati comunque a decidere altrimenti tra un pò le opzioni non saranno più solo due ma cento! (e non dimenticare la trio di celine ..... e ho detto tutto)

    Kelly 77

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, anche tu ti ci metti a ricordare ciò che devo dimenticare!
      Ho fatto un file sull'I Pad con tutto quello che vorrei in questa stagione al posto delle Valentino ed è una lista lunghissima e quasi tutta entra nella cifra!

      Elimina
  2. Vai con le Vara che sono non dico eterne ma quasi!
    Isa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero? qui non si pone il problema della durata, è garantita!

      Elimina
  3. io sono una voce fuori dal coro perche' non avrei nessun dubbio. le valentino non mi piacciono e aborro ogni tipo di borchia.
    vara per tutta la vita e poi customizzate sono una chicca da archivio.
    anche io ci sto facendo un pensierino, ma sono ancora bloccata sulla storia aritmetica e avendo anche trovato come impiegare il budget sono certa che le vara aspetteranno, benche' restino un bel pezzo di wish list che amo coccolare nei pensieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro le Vara possono aspettare, non sono così sicura delle Valentino. Le Vara non hanno età...

      Elimina
  4. Mi dispiace ma quel tacchetto non te lo passo!
    Roger Vivier forever! (anche se non sono ancora entrate nella mia scarpiera.....)
    Le due modelle saranno anche stilose nelle pubblicità ma poi vorrei vederle a giro...
    Ale

    RispondiElimina
  5. ahhaaahaaaa che bello il ps!

    :)

    RispondiElimina
  6. sono bellissime queste peppe!! le ho regalate a mia sorella questo autunno, stesso modello, in camoscio color grigio perla e classico fiocchetto in grosgrain.
    Che belline, secondo me chiccosissime e non da zia. Non andranno mai fuori moda e avranno sempre quell'allure chic anni 60 alla Audrey che personalmente adoro.
    E poi quelle per mia sorella me le hanno tirate dietro a 100 euro, potevo mai lasciarle lì??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potevi assolutamente lasciarle lì per quel prezzo! Ma che brava sorella...non è che mi vuoi adottare?
      isa

      Elimina
    2. Diventiamo sorelle!! E per te non le hai prese???

      Elimina
    3. sigh, per me non c'era il numero. Ne avevano un paio piatto in cavallino nero che ho tentato di avvitare alla mia fetta in tutti i modi, ma non c'è stato verso. Sembravo la sorellastra di cenerentola che tenta di infilzare la scarpetta di cristallo con la zampa del T - rex!!!

      Elimina
  7. Secondo me se hai già un paio di Ferragamo e numerose ballerine... beh dovresti puntare su qualcosa di diverso anche per variare il guardaroba... sicuramente essendo le Rockstud molto riconoscibili e trend di stagione (ormai da un bel po') rischi di stancarti io punterei su una decoltè super chic ma più semplice come le Pigalle magari in vernice color nude. Qualcosa di nuovo, gggiovane ma senza tempo! Pigalle tacco 10 o 12...il top! Per le ballerine accollate di Ferragamo aspetterei la pensione!:-D Scherzo...non sono male solo che mi ricordano troppo sia le scarpe da prima comunione che le calzature delle signore che vanno a messa anche il pomeriggio...insomma troppo castigate!

    Elena_

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già... le Pigalle sarebbero un acquisto sensato e di grande soddisfazione... sono entrate prepotentemente in lista!

      Elimina
  8. ho ceduto!!! ero entrata solo per provarle e poi... e poi mi hanno conquistata, è stato amore a prima vista una volta indossate!!!! le ho prese nella versione tacco alto nere profilate cipria. un amoreeee!!!
    Linda

    RispondiElimina