blogger cretina a rapporto!

ottobre 21, 2013

Parlo di me ovviamente.
Tempo fa Emma Watson si era tagliata i capelli così:


E io ho giudicato la sua scelta folle.
Certo ha bei lineamenti, ma ho considerato che circa mezzora dopo il taglio fosse in bagno a piangere.
E mi dicevo: ma come si fa??? Va beh che sei giovane, ma hai fior di consulenti di immagine che potevano cercare qualche cosa che ti donasse di più!

Poi è arrivata Anne Hathaway che doveva fare Fantine nei Miserabili, perdere xx chili e tagliarsi i capelli col coltello per entrare nel personaggio.
Certo, lì la pagavano, per cui aveva una scusa, ma ho stimato che anche lei abbia pianto un bel po':

 
Anche qui, possiamo notare che ha una bocca importante e degli occhi che Bambi è di origine orientale a confronto!

Poi arriva la regina dei capelli corti (nella mia personale classifica), quella che da quando li ha corti ha acquistato mille mila punti stile :


Classe da vendere, pulizia, personalità a mazzi. PERFETTA.

Insomma i precedenti si sprecano.
Quest'estate anche Beyoncè si è fatta i capelli corti (per 20 minuti, perchè poi nessuno l'ha più vista con quell'orribile pixie cut), Rihanna non è nuova a questa cosa, ma è ben lontana dal mio stile e perfino Victoria va menzionata:


Ok, dopo la carrellata, voi tutte mi dovete dire che cavolo c'entro io con questa gente e perchè sono stata così presuntuosa da tagliarmi i capelli così!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
Sono folle e cretina!
Ecco la spiegazione.
Il giorno del mio compleanno avevo bisogno di emozioni forti e così ho tagliato!
La parrucchiera mi ha fatto una piega (...) tutta sparata in alto , tutta particolare, che mi sembrava proprio quello che mi ci voleva!
E invece poi passano i giorni e sento la mancanza dei miei capelli... non lunghi, perchè lunghi non mi piacciono, ma quel caschettino, o quell'asimmetrico che mi dava un'aria particolare senza strafrare.
Ho bisogno di un minimo di lunghezza, perchè io non ho quelle facce lì, non mi so truccare come loro e mi sembra di avere la testa come una nocciolina su un corpaccione grande!

Confortatemi prima che ingolli tutta la Nutella che mi è stata regalata per il mio compleanno vanificando il mese e mezzo di dieta e i quasi due chili persi.

 


 

Altri post che potrebbero interessarti

11 commenti

  1. No Vale..non ti disperare!!Anch'io, 4 anni fa ho fatto questa pazzia..inizialmente dopo le spalle con il primo taglio un caschettino e poi ZAC..cortissimi!
    Ha i suoi lati positivi..intanto era inverno..ho utizzato moltissimi cappellini che con la cofana non stavano bene e in primavera ( e dopo alcune aggiustatine) tutto torna apposto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La primavera é così .... Lontana!!!!

      Elimina
  2. MA una foto, anche in provato, no?
    cmq se ti consola io sabato ho tagliato, e un normalissimo carrè ma oggi mi sento malissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi raccattare un po' di autostima! Tu stai molto bene, sembrano molto più sani e corposi!

      Elimina
  3. Tutti nella vita abbiamo fatto cose pazze! Io nel 99 ho fatto lo stesso taglio "per me molto francese", sconsigliato dalla parrucchiera ma preteso lo stesso e da me odiato per il resto dei mesi in cui mi specchiavo nelle macchine e in tutto c'ho che rifletteva la mia immagine!!!
    In realtà conservo gelosamente nella mia agenda una foto con quei capelli, a posteriore mi piaccio un mucchio e ricordo quanto ero dipendente da mollettine (quelle dei parrucchieri che scompaiono nei capelli)!!!! Talvolta vorrei rifarlo ma non è ancora il momento, vedremo....
    Tutto ricresce!
    Ci sono cose peggiori e qui la lista sarebbe molto lunga.................................. riponi Nutella e company pensa al sacrificio della dieta!
    Ale

    RispondiElimina
  4. ti parlo da affezionata del corto, sapendo che nei capelli o ci si sente, o niente.
    pero' visto che adesso devi andare avanti fino a quando ricresceranno, usa qualche escamotage: usa un prodotto che li volumizzi e poi cerca di replicare le punte sparate come te le aveva fatto il parrucchiere perche' in effetti la cosa importante per chi non e' esile e piccolina e' bilanciare la testa con il corpo.
    e poi prendilo come uno sprone a truccarti sempre.
    basta un po' di matita e mascara e un bel rossetto, fanno davvero la differenza.
    io ho portato i capelli alla soldato jane, mi ci sentivo proprio bene nonostante avessi un impatto molto forte sugli altri, ma nonostante la convinzione anche io mi accorgo che se non son truccata sono meno protetta, mi sento piu' esposta e mi vedo male. il risultato e' che il tempo che perdevo per la piega lo impiego per truccarmi e il risultato finale e' di gran lunga migliore.
    fermo restando che non lo rifarai mai piu', le esperienze servono a questo, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il punto è che io sono minuta, senza spalle e piccolina e mi sembra lo stesso di essere sproporzionata!! E il secondo punto è che sono proprio cretina perché ci sono già passata negli anni dell'università!! Sono senza speranza! Comunque il trucco è la soluzione migliore!

      Elimina
  5. Ciao Vale! Sono sicura che la cosa non è così terribile come ce la descrivi :) Non posso che essere d'accordo con altri consigli letti sopra: truccati, truccati sempre. Valorizza gli occhi con un po' di matita e mascara e gli zigomi con un bel fard. Alla fine si tratta di resistere qualche mesetto. Nel frattempo potresti andare dal tuo parrucchiere di fiducia e farti fare shampoo e piega, da copiare poi una volta a casa. In ogni caso, stai lontana dalla nutella (mi viene in mente un tuo post, nel quale dicevi di voler mettere una foto di Misha Barton, versione fat, sul frigo per sfuggire alle tentazioni!! ). Ti mando un bacione e ti auguro un buon inizio di settimana. Giada Mitzilove

    RispondiElimina
  6. ciao Vale! ma sai che anch'io dopo il taglio alla "gggiovane" sono passata al corto corto..però ho tenuto il ciuffo lungo davanti per accorgermi meno che dietro sono corti. devo dire la verità..sono contenta! non tornerei ai capelli lunghi. secondo me ci danno molto più carattere e personalità. sei bella e fine, sono sicura che stai bene ed è solo questione di abitudine. secondo me anche una bella sciarpa..pashima..dolcevita può enfatizzare il viso e distogliere l'attenzione su quello che tu vedi poco proporzionato. :) Anto79

    RispondiElimina
  7. Ciao Vale, anch'io sono passata al corto (sono andata dalla parrucchiera con le foto di michelle williams x vuitton) da pochi mesi ma per ora ne sono soddisfatta e addirittura ho fatto risistemare il taglio di recente ;-) posso dire di sentirne poco la mancanza perchè prima avevo i capelli che mi arrivavano alle spalle e li portavo sempre legati perchè mi piacevano solo "piastrati" (bastava un soffio di umidità e l'effetto magamagò si manifestava immediatamente) e comunque il capello lungo richiede una "manutenzione" che non avevo più il tempo di sostenere (quindi non ero mai in ordine come volevo). non credo di avere un bel viso ma credo che il taglio corto riveli un po' di più la personalità... io ormai non ho più paura di niente e ci ho aggiunto anche una montatura da vista "importante"... in più mi obbliga ad essere più signorina almeno in qualche dettaglio tutti i giorni! In più mi ha tolto visivamente qualche anno, che non è mai una brutta cosa ;-) Aspettiamo le foto, almeno su instagram ;-)

    RispondiElimina
  8. Dai vale pensa che ricresceranno rinforzati piu che mai!!(lo so che pensi sia una cavolata ma è la prina cosa che mi è venuta in mente(-::)
    Anch'io sono stata.costretta a fare.un taglio cosi parecchi anni fa ma.vedrai che ricrescono tanto tanto in fretta!!e poi in inverno ci sono anche i cappelli..no???

    RispondiElimina