Chanel shopping center!

marzo 05, 2014

Potrei dire delle scempiaggini per cui perdonatemi.
Peccherò di lesa maestà.
Ieri c'è stata la sfilata di Chanel.
Ambientata in un  lussuosissimo supermarket .
Tutti i prodotti esposti erano logati Chanel... un'idea geniale!!

dall'nstagram di Grazia.it

 
Un lavoro meraviglioso per uno spettacolo incredibile. Insomma anche mettersi lì a fare centinaia di scatolette logate Chanel è una gran fatica..
Tutte le modelle giravano per il supermarket con un cestino-borsetta in mano ed eccoci lì a pensare che lo facciamo ogni mattina all'esselunga...
E gli abiti?


Il mio regno per questo cappotto... un classico Chanel.
Poi i leggings e le scarpe anche no.
(Un abbraccio a Stella Tennant sempre attuale, sempre particolare, sempre).


Idem come sopra... quel cappottino è una meraviglia, una garanzia!!!!!!!


Vestitino perfetto, pantaloni e scarpe un po' meno...


Completo in tweed delizioso, pantaloni e scarpe mehh.


Una felpa e dei leggings a righe?
Da Chanel?

Salvo solo la borsa gialla.

Ed ecco la potenziale scempiaggine su cui vorrei il vostro parere: non è che da Chanel si mette su uno spettacolo pazzesco, coreografico, teatrale, coinvolgente, per distrarci dal fatto che le cose che funzionano sono ancora quelle inventate da Coco?
Insomma io, di tutto questo, amo sempre il tweed, i cappotti, i completi, non i leggings in lurex o strappati, amo le borse matelassè e non i cestini e non le hula hoop dell'anno scorso .
Insomma il problema è mio che non riesco a prescindere da Coco Chanel o è impossibile prescindere da Coco Chanel?
Karl butta nel mezzo robe nuove (o presunte tali), ma le mischia con  cose che vendono e venderanno sempre... Karl ci percula... o almeno ci prova!



Sparatemi!!

Altri post che potrebbero interessarti

12 commenti

  1. Sono d'accordo su tutto. Le idee di Coco saranno sempre attuali ed eleganti; il resto mi ha fatto arricciare il labbro. La combo di quei leggings in lurex con snickers ammazza la gamba pure a loro che hanno 1.10 m di stacco di coscia. I cappottini sono di una bellezza folgorante, ma torniamo lì: è COCO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Karl ci prova, ma Coco ha sempre l'ultima parola!

      Elimina
  2. Anche io perfettamente d'accordo. Chanel è sempre e solo Coco, e, nonostante lo spettacolo e la scenografia grandiosi, rimpiango le sfilate "reissues" dei classici intramontabili, gli unici, peraltro, che vorrei e che ammiro in modo smisurato. Ciò detto, ho adorato Keira (sempre chic e vera icona Chanel) mentre Cara, per quanto famosa e blasonata, non mi sembra che rispecchi in nulla lo stile della Maison; proprio non riesco a farmela piacere in queste vesti. Tant'è che, anche a me, sono piaciuti solo alcuni cappotti e giacche.
    Infine, se ho un pochino imparato a conoscerti, posso dire che mi aspettavo proprio un post così!!!


    Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come direbbe Alexa ormai sono prevedibile... ma anche riconoscibile!
      Cara (come Rita Ora) non è Chanel... Keira è sempre Keira... con quel bianco e nero e quelle scarpe a punta dorate era perfettamente Chanel!

      Elimina
    2. Questo significa avere un proprio stile .....

      Manu

      Elimina
  3. D'accordo con te! Ma dove è finito il "less is more"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Less is more" non si compra al supermercato!

      Elimina
  4. Piu che spararti direi che sono d'accordo con te... Chanel E' Coco, non si discute.

    E basta con sta Cara per favore...

    L

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco Cara è un po' troppo sovraesposta, non riesce ad interpretare lo stile Chanel perchè è ovunque. Ad esempio mi piace di più per Burberry o anche nella pubblicità YSL del rossetto, per Chanel insomma...
      Anche altre TOP sono "multibrand" ma riescono ad essere se stesse senza sovrastare il marchio... Cara è sempre troppo Cara.

      Elimina
  5. "Karl ci percula... o almeno ci prova!" è la frase più bella che ho letto sul Web negli ultimi mesi ;-)

    G.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie G. !! Il complimento più bello sul web!

      Elimina
  6. Pienamente d'accordo. i capi spalla sono fantastici..ma le scarpe e i leggins non si possono vedere.
    Lasciamo i leggins a zara e tezenis...
    isa

    RispondiElimina