rubrichetta della borsetta

novembre 07, 2017

Oggi la rubrichetta è il classico caso di borsa vista live su qualcuno, che va dritta in cima alle preferenze del momento.
Lo dico sempre che la versione 3D delle cose è molto più affascinante di una bella foto.
La borsa che ho visto oggi ad una mamma di un bambino nella scuola di Viola è la Micro Belt di Celine.
Ma come ho fatto a non averla vista e valutata prima??

Io non amo le borse grandi e rigide di Celine che si devono portare a mano, perchè son pesanti e ingombranti e io ora voglio solo avere le mani libere.
Mi piacciono da vedere (non potrei mai dire il contrario), ma davvero non mi tentano all'acquisto.
Se mi proponessero una luggage, dire sì solo alla nano, perchè la Mini è veramente un appartamento a due stanze! (In ogni caso la nano costa 1900€ quindi anche NO).
Questa micro oggi è stata un'apparizione celeste!
Non ci pensavo nemmeno che in una dimensione più contenuta sarebbe stata perfetta:



...che vista così, in foto, è uguale all'altra... lo so, non rende minimamente l'idea, ma vi assicuro che vista addosso cambia tutto.
Non ci sono foto in giro, sembra che nessuna vip o blogger o influencer se la sia filata!
Fate conto di vedere questa...


ma un pochino più piccola!
Per fugare ogni dubbio ho scritto a Celine.
Dovete sapere che quando ho acquistato la Trio bag ho lasciato i miei contatti alla mia venditrice (come si fa sempre), ma non pensavo certo che mi avrebbe scritto (anche perchè ero già nel database dai tempi della trapeze, ma non mi avevano mai considerato nemmeno per una cartolina).
Invece dopo qualche giorno mi ha scritto per sapere come mi trovavo con la mia trio bag, poi mi ha chiamato per avvisarmi dei saldi e mi ha invitato alla presentazione in boutique della nuova collezione. Sempre di persona.
Insomma un lavoro sulla clientela davvero ben fatto!
Quindi mi sono sentita libera di mandarle un whatsApp per sapere qualche informazione supplementare.


E quindi ho scoperto che quella che vedete là in alto, in quel colore che chiamano bright red è la versione "micro" e ahimè costa 1600€.
Esiste anche una versione "mini" che è leggermente più grande, ma ha la tracolla più corta che si può portare solo a spalla.
Sono anche stata invitata ad andare a vederla di persona e provarla, ma ho paura di andare!!

Altri post che potrebbero interessarti

4 commenti

  1. Questo modello mi ha colpito non appena è uscito, però mi piace di più nella versione più grande, come quello di questa blogger americana:

    http://www.andyheart.com/fashion/dyheart.com/2015/10/everyday.html
    https://www.andyheart.com/fashion/dyheart.com/2015/11/sweater-coat.html

    L'unico "contro" sono quei laccetti laterali, che adesso mi piacciono ma che ho paura possano stancare. Il prezzo mi sembra molto alto, per quei soldi ho preso la trapeze nera (dimensione media). E' vero che l'ho comprata un paio di anni fa e nel frattempo i costi delle it-bag sono aumentati però adesso mi sembra che si stia arrivando davvero a cifre folli, no? Comunque sì, si può sempre sognare, e se potessi anche io mi caverei uno sfizio con quel tesorino rosso, anche se ammetto che forse mi piace di più in quella tonalità grigio-talpa.

    RispondiElimina
  2. Ė bellissima... peccato per il prezzo

    L

    RispondiElimina
  3. l'ha acquistata un'amica che frequento (troppo) poco
    ha un gusto molto sofisticato, che non nego di aver invidiato più di una volta
    la sceglierei in un colore abbastanza strong, in nero secondo me è un po' poca roba

    RispondiElimina
  4. Rossa micro e hai vinto!
    Carolina

    RispondiElimina