5 cose che

novembre 29, 2018

5 cose che ho visto in giro, ma non ho capito se mi piacciono.

1) Super piumini: AKA STATEMENT PUFFER JACKET.
Io capisco l'intrinseco valore di un piumino d'inverno e ogni anno mi dico che forse, uno ben fatto, è da avere, ma poi non ce la faccio.
Ne ho uno di Uniqlo veramente caldo, ma ben lontano dall'essere bello... e ogni stagione invernale mi faccio bastare quello.

cosa ne pensiamo invece della punta di queste scarpe?

Quest'anno pare indispensabile averlo enorme.
Di quelli che ti inglobano e ciao ci vediamo a marzo.
Io ho vissuto la scia dei paninari. Ero piccola, ma il Moncler e la Naj Oleari hanno sfiorato anche il mio mondo, non vi sembra che siamo tornati a quelle dimensioni lì, esagerate e senza forma e a quei colori sfacciati che di sicuro non passano inosservati?




Poi per carità, quelle che ne sanno a pacchi lo portano bene e non ho nulla da eccepire, ma mi rimane difficile immaginarmi lì dentro!
Avete poi notato che lo portano sempre aperto o lasciato cadere sulle spalle? Ecco io credo che la funzione del piumino poi vada a farsi benedire se non ti ci chiudi dentro.
Insomma li guardo e li studio, ma rimango perplessa.

2) Le sneakers col calzino invece mi trovano piuttosto sicura: NO




Ammetto con candore di aver invece tentennato seriamente sulle Fila Disruptor


Un commesso di Foot Locker praticamente era già andato a prendere il mio numero, dicendomi che c'era una superpromozione e le avrei anche pagate il 25% in meno...
MA SONO STATA SAGGIA e ho detto NO.
Troppo giovani, troppo grosse, troppo di moda, troppo viste.
Insomma decisamente TROPPO.

3)  Un paio di scarpe oggettivamente brutte che invece mi piacciono, anche se non so perchè (solita storia del cuore che segue percorsi suoi, ignorando la mente).

Gucci Flashtreck
Lo so, dovrei vergognarmi, probabilmente da Decathlon troverei qualcosa di simile a un ventesimo del prezzo, ma hanno qualcosa che mi attrae in modo malato! Sono così sbagliate, ma così sbagliate che fanno il giro e sono giustissime!
Meno male che non ho 1200€ da buttare via!

4) Un altro paio di stivali che non ho capito se mi piacciono (ma più probabilmente è un NO), sono i Becca Boot di By Far


Mi sembrano in pieno revival Mary Poppins.
Non li trovo brutti, ma qualcosa mi disturba, probabilmente le stringhe fino alla punta.


5) Il trend delle pouch bag.
Si tratta di sacchettini di tessuto (le più pregiate in seta ricamate) con una cordina (o una catenella) per essere portati a mano.
Sono belle, ma secondo me sono borse da sera. Solo da sera.



Di giorno le vedo improbabili e forzate, ma da sera mi piacciono davvero.
Una delle poche cose su cui sono intollerante sono le borse enormi da giorno, usate per andare a cena o al cinema.
E non mi importa se la cena sia al circolo e il cinema quello della parrocchia, credo che sia un tocco di stile avere la borsa piccola e un bello scivolone avere un baule.


Altri post che potrebbero interessarti

4 commenti

  1. io di tutto cio credo di essere un po' attratta dalle sneaker col calzino... mi devo vergognare?

    RispondiElimina
  2. Buon anno Vale! Ci manchi!

    RispondiElimina
  3. queste giacche non mi piacciono per niente,ma le scarpe a' la Mary Poppins perche' no?

    RispondiElimina
  4. Ti adoro proprio quando condividi il fatto che la sera cinema o cena che sia di periferia o centro, la borsa è piccola! Quelle borse da spiaggia con cui la signore si presentano, magari anche in posti belli, sono un pò "terribili" ;-)

    RispondiElimina