ancora sulle slippers...

ottobre 17, 2012

Dopo l'iniziale sbalordimento, è scoppiato l'amore.
Ma di quante slippers ha bisogno una donna?
Se si considera che potrebbero essere una variante delle ballerine per occasioni d'uso, il numero può andare da NADA a 1000.
Beh, io al momento sono a 4, ma un paio sono decisamente estive, quindi da ora in avanti ne userò solo 3!
Le 2 Charles Phillip le avete già viste, le leopardate comprate su New Look forse le ho postate solo su Facebook, ma non vi perdete nulla e le ultime sono invece un fiore all'occhiello!!



Ormai lo sapete, io metterei le cifre ovunque.
Ho proprio la fissa.
E queste sono perfette.
Ma non sono in vendita...
Per averle dovete:

- procurarvi un paio di slippers low cost (queste sono Zara 25.95)
- procurarvi un'amica creativa 
- procurarvi un'amica creativa e generosa (elemento fondamentale, da non sottovalutare in fatto di cose di moda)
- far fare tutto a lei ed evitare che e vostre manine rovinino tutto.
- aprire al corriere quando suona

Facile no???

(In realtà, potete fare un giro in una bella merceria, trovare le cifre che vi piacciono, farvi consigliare su come sia meglio attaccarle e provare).




Prima di godere del colpo di genio di Elena avevo pensato a queste che sono deliziose e personalizzabili in mille modi (colori, iniziali, tasselli, nappine), ma circa 200€ complessive mi sono sembrate troppe per il quarto paio di slippers...

PS: A breve anche sui piedi di una V molto più famosa e bella di me... ma io stavolta sono arrivata prima e le mie son più belle!

Che le cifre siano con voi!!!



Altri post che potrebbero interessarti

53 commenti

  1. Risposte
    1. adoooooro le CP che ho preso, e ne vorrei altre mille... d'altronde, come dici tu, sono sostituti dell ballerine, dunque ne servono sempre di diverse! dunque, consiglio: l'unico altro 35 trovato su shoescribe è questo: http://www.shoescribe.com/it/donna/mocassini_cod44452787wr.html
      che dici?
      insomma, considera che un paio non è di certo sufficiente!
      ale
      ps come sempre, I love bragh!

      Elimina
  2. ma che bella idea!
    proprio stamattina ne parlavamo su trashic, ora linko questo tuo post!

    RispondiElimina
  3. Non parliamo di slippers!!
    Sono giá a quota 4 e l´ultimo paio é esattamente quello che hai suggerito nel link. Ovviamente anche Charles Phillip é arrivato nella mia scarpiera e non credo di averne abbastanza.... Hanno decisamente rimpiazzato il mio amore per le ballerine e ora come ora tra le due preferisco le slippers.

    Le tue comunque sono un capolavoro, appena le ho viste ho pensato a quelle di Elena e infatti...... :)

    Elena apriamo un business! Non lasciamo che i miei studi economici vadano sprecati in inutili professioni :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho dimenticato di firmarmi


      L

      Elimina
    2. ma L, ma ci conosciamo? cioè, dovrei conoscerti? HEEELP!!!

      Elimina
    3. Ahahaha no solo che avevo visto la foto su Grazia ma non avevo capito fossero opera tua, pensavo te le fossi fatta fare.....

      L

      Elimina
    4. voi continuate ad amarvi sul mio blog! Sono una specie di cupido!

      Elimina
    5. no ma infatti, Vale mi vuoi fare da PR? :-)

      Elimina
    6. ok, avviamo il business! Ci sto! Io vi faccio da PR e da motivatrice!

      Elimina
    7. Ahaha quindi é fatta..... preparo il business plan? :D

      L

      Elimina
  4. ne ho un paio deliziose... ma non cifrate... forse dovrei sopperire a questa mancanza!

    RispondiElimina
  5. Questa volta e' un NO secco. Terribili e volgari perché monogrammate così non posso fare altro che pensare a Briatore....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il No secco ci sta. Ci sta anche il TERRIBILI se proprio non entrano nel gusto personale.
      Ecco, VOLGARI mi pare proprio un po' troppo.
      Anche io penso a Briatore, ma mi fa ridere la cosa, non disgustare!

      Elimina
    2. Concordo con l'anonimo/a sopra, tranne che per il volgare. O meglio, su Briatore lo sono, ma lui riuscirebbe a rendere truzzo-parvenu anche un completo sartoriale di Savile Row...detto ciò, fa sorridere vedere come le babbucce da camera siano state sdoganate a vera e propria scarpa, e soprattutto che siano diventate un must have. All'epoca in cui Flavione le sfoggiò per la prima volta, i commenti erano piuttosto unanimi, da 'terribili' a 'ridicole'; in pochissimi anni, si sono trasformate in oggetto del desiderio iperchic, e la maggior parte di chi le denigrava ne ha uno o più paia nella scarpiera...un rovesciamento di fronte a 360°. Io rimango del parere iniziale, la pantofola non avrà il mio piede :)

      Elimina
  6. No, beh: io amo le slippers. Le amo.

    Per il momento sono ferma ad un paio, nero e (truzzo) borchiato. Ma le vorrei taupe, e leopardate, e colorate, e, e, e...

    Aiuto.

    Ora cerco quelle di Zara. Perchè nel "mio" Zara non hanno mai nulla?! :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. On line!! On line e consegna nel tuo Zara così non paghi la consegna! Il reso in negozio è gratuito, quindi se poi non ti stanno le saluti subito!

      Elimina
    2. Fatto! Fatto! Fatto!!!

      In realtà prima sono andata in negozio, per vedere di accelerare i tempi che mi è venuta la fissa da "ORA! ADESSO!!!". Ovviamente, per il mio piedino-ino (con 41 da bambino, e beccati pure la poesia!) non c'era, quindi appena ordinate on line. Quelle taupe borchiatine. Mi son trattenuta dal comprarle anche come le tue... lo farò appena mi arrivano le altre.

      Ora, il problema vero è un altro: ho provato queste
      http://www.zara.com/webapp/wcs/stores/servlet/product/it/it/zara-W2012/269191/828293/MOCASSINO%20BORCHIE
      Sono stra-belle (e anche stra-comode)!
      Ma da quando in qua Zara fa scarpe così? Uffi... :-(

      Elimina
    3. PS: ode a SimplyV che mi iniziò a Zaraonline!!!

      :-D

      Elimina
  7. Ma quindi sono cifre prese in merceria e incollate? Cucite? Devo saperlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incollate, con colla "speciale" presa in merceria.

      Elimina
    2. e fermiamoci a "speciale" :-)
      (è colla per tessuto)

      Elimina
  8. sono una tentazione a cui non so resistere... mi attivo!!! anche se marito odia le slippers
    Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I mariti odiano tutte le scarpe che non abbiano un che di seducente.
      Ballerine, zeppe, plateau, slippers, mocassini... Ma santo cielo si può passare la vita su un tacco 12??

      Elimina
  9. Le avevo viste anche sul profilo Twitter di Viviana Volpicella...e me ne ero innamorata! Quindi entrano di diritto al 1° posto della wishilist!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora è chiaro da chi ha COPIATO anche questa volta Elena...vedi Caputi, anello in vendita all'Excelsior...etc.
      altro che trend setter come si autodefinisce!

      Elimina
    2. Da questo commento deduco che tu segua Elena con interesse, ma mi chiedo perchè mettere tutto quel gusto nello scrivere alle 5.56 del mattino un COPIATO in lettere maiuscole.
      Non ha bisogno di essere difesa da me, ma posso dirti che io ho scritto
      "A breve anche sui piedi di una V molto più famosa e bella di me... ma io stavolta sono arrivata prima e le mie son più belle!", proprio per segnare un confine temporale.
      Sul Twitter di Viviana sono comparse (molto diverse) martedì ed Elena ha fatto le sue ormai più di 3 settimane fa.
      Ma queste mere questioni temporali importano fino ad un certo punto perchè non c'è colpa nel vedere qualche cosa che piace su qualcun altro e cercare di farlo proprio.
      Alzi la mano chi non lo fa e chi non studia da capo a piedi i look di quelle che ci sanno fare!
      Quando sono esplosi i bangle Caputi (ormai due anni fa) Elena non si è presa il merito di aver scoperto l'acqua calda, anzi mi aveva proprio detto: Prada fa bracciali a 80€, la Caputi li fa più belli a 24€, le Voguette ne fanno incetta... COMPRIAMOLI!
      Ma da quel momento credo che Elena abbia saputo rendere l'oggetto suo, un vero marchio di fabbrica ed è lì che sta la sua bravura.

      Ah, Elena è ironica...

      Elimina
    3. ciao anonimo, grazie per la passione con cui mi segui! continua a farlo! :-)

      Elimina
    4. Errata Corrige: le voguette usano le catene e non i bangle Caputi.

      Elimina
    5. L'orario è purtroppo dovuto ad una trasferta lavorativa...anche se non mi devo di certo giustificare!
      non dico che non si possa copiare...ma non prendersi il merito.
      C.

      Elimina
    6. certo che non ti devi giustificare, ci mancherebbe altro, era un orario strano (con un tono strano) per non notarlo!
      A me non sembra che Elena si prenda meriti o si vanti, ma temo che il tuo ormai sia un giudizio netto e che la mia opinione non serva a gran che.
      Non ho idea se tu la conosca di persona o se tu abbia avuto modo di parlare con lei, ma davvero non è una persona presuntuosa.

      Elimina
  10. siamo tutti un po' briatore del resto...
    e anche io vorrei esserlo, ma non posso!
    Le perdo! perchè ho il piede magro?
    che palle, non potevo avere il piede grasso e le cosce magre?
    solo ballerine arricciate per me :(
    Non esistono slipper arricciate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo tutti un po' Briatore è adorabile!!!
      Lo sostengo anche io!!

      Vedrai che arriveranno anche arricciate, te le meriti!

      Elimina
  11. no va beh, mi sono accorta ora che la differenza di prezzo tra le Chatelles "plain" e le "initials" è di 49 euro. E come credi che le attacchino, loro, le iniziali? Va beh, sono avvilita. E lancio il business: "attacco iniziali a 20 euro", ahahahah!!

    RispondiElimina
  12. Beh, ma davvero è il caso di prendere così sul serio "quella le ha inventate" e "quell'altra le ha solo copiate"?

    Scusate, come al solito mi intrometto in discorsi che non mi riguardano, ma francamente mi fa sorridere chi prende così sul serio certi argomenti, e certe chiacchierate.

    Anyway: oggi, nella moda e non solo, chi inventa più?! Io trovo sia tutto un copiare/reinventare... no?!

    Vabbbbeh, solito intervento a capocchia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no non a capocchia, assolutamente pertinente.
      Il punto del post è: vi piacciono? Le potete fare voi ad un prezzo stracciato.
      Non chi copia chi.

      Elimina
    2. Lì volevo arrivare.

      Ben si sa che non ho il dono della sintesi... ;-)

      Elimina
  13. ecco...diciamo che ci mancavano le idee "handcrafted" a completare il lavoro di "fall in love with Elena!" adoro... e se ti imito, realizzandomele uguali, è solo perchè "L'imitazione è la più sincera delle adulazioni." Charles Caleb Colton

    RispondiElimina
  14. Sono stupende!! le prenso subito anche io!!! il problema sarà la mia assoluta carenza di manualità per i lavori di taglio/cucito/incollo etc.
    però ho un'amica bravissima che mi potrebbe dare una mano
    Vale, ma come calzano? giusto o strettino?
    Buona giornata
    bacioni
    Benedetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elena!! e complimenti per la bella idea!! :))
      Benedetta

      Elimina
    2. Io solitamente ho un 35,5 e nel 36 ci sto comoda.
      Elena le ha fatte mettere in forma dal calzolaio.

      Elimina
  15. sob ......a me fanno malissimo, causa principio"cipolla", ma come le vorrei con o senza iniziali !!!!! Ciao

    RispondiElimina
  16. non amo le slippers, ma così sono carinissime!
    non sapevo del blog su grazia di elena, corro ad aggiungerlo ai preferiti!

    RispondiElimina
  17. ecco! io non so fare nulla di manuale ma domani vado in merceria a cercare le iniziali e la colla, e se li trovo poi passo da Zara...
    grazie infinite!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego!! Le buone idee vanno diffuse!

      Elimina
  18. scusa una domanda banale, ma le iniziali dorate dove le hai trovate?grazie 1000!

    RispondiElimina
  19. Io dopo una ricerca accuratissima nella mia città non son riuscita a trovare le iniziali dorate...
    Nemmeno on line!!!
    Vale ci dai qualche suggerimento?
    Linda

    RispondiElimina