look of the week

maggio 12, 2016

Io che non sopporto i pantaloni sul tappeto rosso, mi ricredo.


Victoria vince.
Non so perchè sia a Cannes, ma ormai abbiamo imparato che non è necessario essere coinvolti con un film o con la cinematografia in generale per essere sul red carpet, basta avere un progetto, uno sponsor o un po' di fortuna e ti chiamano.
Victoria comunque ci sta bene e un film con le Spice lo aveva anche fatto quindi...
I pantaloni sono suoi (non solo perchè li indossa, ma anche perchè li ha disegnati) e sono a vita altissima... ma quando hai le sue non-forme, non temi niente.
Al primo impatto ho pensato ad una tuta, ma qui c'è più sapienza e il top (forse un body? Non fa un solo difetto e nemmeno una piega, in qualche modo è ancorato ai pantaloni, quindi potrebbe essere un body) è veramente semplice, ma raffinato.
Capelli raccolti, scarpe a punta e mani in tasca.
Tanto di cappello!

Altri post che potrebbero interessarti

6 commenti

  1. ma no! dalle caviglie in su è perfetta ma quelle pieghe sulle scarpe noooo.....

    RispondiElimina
  2. anche a me in realtà non piacciono le pieghe sulle caviglie! per il resto è meravigliosa come sempre!
    ale

    RispondiElimina
  3. Ma sapete che l'ho pensato anche io... mi son detta: un filo di orlo non sarebbe stato male... poi ho preferito sorvolare per non fare la zietta rompipalle, ma se siamo in buona compagnia, mi sento meno zietta!

    RispondiElimina
  4. una parola sola: S U B L I M E

    RispondiElimina
  5. Mi aggiungo anche io alla lista dell'orlo.
    Secondo me se fossero stati un po' corti alla caviglia e stretti sarebbe stata perfettissima (ma devo anche dire che a me i pantaloni piacciono solo cosi)
    Le do un bell'8 abbondante

    L

    RispondiElimina
  6. bellissima, ma anche io ho notate le pieghe dei pantaloni... cambierei orlo... lei mica ha il problema di dover adattare lo stesso pantalone a diversi tipi di scarpe, noi comuni mortali si!

    RispondiElimina